Pagina InizialeHome Contatto E-mail


  •  Chios
  •  Lesbos
  •  Limnos
  •  Samos
  •  Samotracia
  •  Thassos

 


SAMOTRACIA

Samotracia si trova nel Mar Egeo a 29 miglia a Sud-Ovest di Alexandroupoli; dal punto di vista amministrativo appartiene al distretto di Evros (Tracia). Poco frequentata dai turisti a causa della sua scarsa accessibilità; l'isola di Samotracia selvaggia ed incontaminata è ricca di sorgenti e soprattutto in primavera offre una meravigliosa flora e una ricca fauna. Nel centro dell'isola svetta imponente la cima del Monte Fengari (1611m); la vetta più alta dell'Egeo.

Kamariotissa è il porto di Samotracia e si trova sulla costa Nord-Ovest dell'isola. Ormeggiati nella banchina si trovano pittoreschi pescherecci colorati, mentre sul lungo mare si trovano diverse sistemazioni alberghiere, agenzie turistiche, bar e taverne. Chora si trova all'interno dell'isola e dista 6 chilometri dal porto; oltre a essere il capoluogo dell'isola è anche uno dei villaggi più graziosi dell'Egeo. Chora, nascosta tra le montagne che sovrastano Kamariotissa immersa nel verde, offre al visitatore i resti di un castello genovese (da cui si possono godere meravigliose vedute panoramiche), belle case dai tetti rossi conservate in stile tradizionale originale e vicoli stretti.

A 6 km a Nord-Est di Kamariotissa, situato sulle pendici scoscese che sovrastano l'antica città di Palaiopoli si trova uno dei siti archeologici più suggestivi della Grecia; il santuario dei grandi Dei. Questo santuario era dedicato ai Cabri, misteriose divinità veneratissime dagli antichi; i particolari dei rituali erano segreti e tutt'ora sconosciuti, infatti mai nessuno archeologo è riuscito fino d'ora a svelare quali fossero i misteri del culto segreto dei Cabiri. Nel sito archeologico oltre all' interessantissimo museo si possono visitare il santuario Hieron dove si trovano 5 colonne doriche, l'Arsinoeion (una rotonda di oltre 20m di diametro), l'Anaktoron, una Stoa lunga 90m, i ruderi di un teatro, un'antica necropoli e il monumento della Nike dove un tempo si ergeva la famosa Vittoria Alata di Samotracia ora esposta al museo del Louvre di Parigi.
Loutra detta anche Therma si trova 14 km a Est del porto; conosciuta già dai tempi dei romani grazie alle sue fonti termali, è oggi una bella località di villeggiatura circondata da platani e da ippocastani. Qui oltre alle innumerevoli camere in affitto e alle ottime taverne si trova pure un moderno centro termale, un paio di piscine esterne d'acqua calda e una vasca da bagno a 48°. Chi invece preferisce l'acqua fredda può andare a rinfrescarsi nelle vicine cascate di Gria Vathra (1.5km da Loutra) o nel fiume Fonias (5km da Loutra) è la bellissima spiaggia di sabbia bianca di Pachia Ammos, segue poi la spiaggia di Vatos e sulla costa Sud-Est la spiaggia di

Le migliori spiagge di Samotracia si trovano sulla costa meridionale e si possono raggiungere in bus oppure in barca. La prima spiaggia che si incontra (8 km da Lakoma) ciottoli e ghiaia di Kipos Beach. Tra queste due spiagge, assolutamente da non perdere è la spettacolare casca di Kremasta Nerà.

 

  •  Argosaroniche
  •  Cicladi
  •  Creta
  •  Dodecaneso
  •  Isole del Mar Egeo
  •  Isole del Mar Ionio
  •  Sporadi