Pagina InizialeHome Contatto E-mail


  •  Chalki
  •  Kalimnos
  •  Karpathos
  •  Kastellorizo
  •  Kos
  •  Leros
  •  Lipsi
  •  Nissiros
  •  Patmos
  •  Rodi

 


KOS

Kos, si trova a breve distanza dalla costa dell'Asia Minore e di Bodrum (Alicarnasso) ed é la terza isola per grandezza del Dodecaneso. Kos è un' isola molto fertile, infatti è la fonte principale di frutta ed ortaggi delle vicine isole. La maggior parte della popolazione si occupa quindi di agricoltura, pesca e allevamento, ma soprattutto di turismo, il quale negli ultimi anni (grazie alle innumerevoli bellezze che quest' isola offre), ha deciso di prenderla d' assalto! Ogni anno nei mesi estivi si registra il tutto esaurito: alberghi, bar, discoteche e spiagge si riempiono di turisti, per la maggior parte provenienti dall' Europa settentrionale.Kos è un’isola dove oltre alle buone infrastrutture turistiche, alle belle spiagge e al bel mare, si possono trovare anche numerose testimonianze storiche come: il castello dei Cavalieri di Rodi, la moschea di Defterdar e la casa romana con le rovine delle antiche terme, senza parlare poi degli innumerevoli siti archeologici che si trovano sparpagliati per le vie della città. Insomma...Kos è un'isola che, nonostante tutto questo turismo, merita comunque di essere visitata.
Kos è anche la patria di Ippocrate, il padre della medicina. Tutt'ora " giuramento di Ippocrate " viene pronunciato dai neo medici di tutto il mondo!.

Kos capoluogo dell' isola e porto principale, si trova nella costa settentrionale, di fronte alle coste della Turchia. È una graziosa cittadina piena di verde, con belle piazze, viali contornati di palme, meravigliosi giardini fioriti, taverne, ristoranti, bar e soprattutto tanto divertimento!
La piazza più famosa della città è la " platia tou platanou ". Qui si trova un enorme platano dove secondo la tradizione (perché in realtà questo platano ha solo 500 anni) Ippocrate impartiva le lezioni di medicina ai suoi allievi. Nei dintorni del platano si trova la moschea di Defterdar.
A Nord della piazza, si trova l' enorme castello medioevale dei Cavalieri di S. Giovanni, costruito dai veneziani nel XV sec.
A Sud della città invece si trova l' area archeologica della antica agorà; dopo il terremoto del 1933, sono stati riportati alla luce reperti di una antica città ellenistica e romana.
A 4 km dal capoluogo si trova il sito archeologico di Asclepion (IV sec. a.C.), qui si trova il famoso santuario dedicato al Dio della medicina Esculapio. Del sito meritano una visita: le rovine delle terre romane, l' altare e le meravigliose colonne del tempio di Apollo e il tempio di Esculapio.
Il tempio di Esculapio si trova in una suggestiva posizione con una superba veduta su tutto il sito archeologico con sfondo il mare e la meravigliosa vegetazione lussureggiante che la circonda.

Un buon servizio di autobus, collega giornalmente e a tutte le ore del giorno, la città di Kos con le principali località di villeggiatura e con i bei paesini di montagna che si trovano nell'entroterra dell' isola (molto belli sono i villaggi di Asfendiou, dove si respira ancora una tipica atmosfera isolana).
Nella costa occidentale, a 10 km dal capoluogo si trova Tigaki e a 15 km Marmari. Sono due località molto turistiche dove si trovano enormi complessi alberghieri, una bella spiaggia sabbiosa e ogni tipo di divertimento. Seguendo sempre la strada verso Sud, a 30 km da Kos, si trova il porticciolo di Mastihari; graziosa località dove si trova una bella spiaggia sabbiosa, bei negozietti, bar e ottime taverne a base di pesce. Mastihari è anche il punto di partenza per l' escursione alle isole di Pserimos e di Kalymonos.
Nella costa Sud-Orientale invece si trova Kardamena; un'altra bella località con buone infrastrutture turistiche e una bella spiaggia. Qui non mancano di certo bar e discoteche, dove la vita notturna rumoreggia fino all' alba. Kardamena è anche il punto di partenza per l' escursione all' isola di Nissiros.
A Sud di Kardamena, si trova la baia di Kefalos; qui si trovano le spiagge più belle dell' isola. Le più famose sono quella di Banana Beach, Paradise Beach, Kamari e Aghios Stefanos.

 

  •  Argosaroniche
  •  Cicladi
  •  Creta
  •  Dodecaneso
  •  Isole del Mar Egeo
  •  Isole del Mar Ionio
  •  Sporadi