Pagina InizialeHome Contatto E-mail


  •  Chania
  •  Iraklion
  •  Lassithi
  •  Rethymno

 


CHANIA


É il dipartimento più occidentale dell'isola e ha come capoluogo Chania; una delle città più belle dell'isola. Chania si trova sulla costa Settentrionale ed è il punto di partenza per la visita della Creta Occidentale.
È una città graziosa da visitare alla scoperta di monumenti veneziani e ottomani. Tutte le attrazioni principali si trovano attorno al pittoresco porticciolo veneziano. Meritano una visita il faro, la fortezza (oggi museo navale), il mercato coperto, la chiesa di S. Francesco (oggi museo archeologico), e naturalmente la moschea Dei Giannizzeri, dotata di u'immensa cupola, costituisce il più antico edificio ottomano dell'isola (1645). Dietro la moschea si trova la collina di Kastelli, la quale offre una meravigliosa vista sul porto. Merita una visita anche il quartiere di Splatzia, dove si trovano diverse belle chiese.

A Nord-Ovest di Chania si trova la località di Kastelli-Kissamos, da qui partono i traghetti per il Peloponneso e per l'isola di Kithira. Giornalmente partono pure diverse imbarcazioni per l'isola di Gramvoussa e diversi pulmann per le incontaminate spiagge di Falasarna.
A Sud di Chania, nella parte meridionale dell'isola, risalendo le montagne bianche, si trova lo scenario più spettacolare dell'isola: la gola di Samaria, la quale si estende per 18 km... è la più lunga d'Europa!
La durata della traversata dura da 6-7 ore e non è consentito il pernottamento durante il tragitto. Xyloskalo, che si trova nell'altopiano di Omalos, è il punto di partenza e si trova ad un altitudine di 1227m. Aghia Ruomeli invece è il punto d'arrivo, qui si trovano diversi alberghi, camere in affitto, ristoranti e una bella spiaggia di ciottoli dalle acque cristalline.
La gola di Samaria, allo scopo di proteggere la meravigliosa flora e fauna in particolar modo le caprette selvatiche di Creta chiamate dai locali " Kri-Kri", è stata proclamata nel 1962 parco nazionale.

A Sud-Ovest di Samaria si trova la bella località di Paleochora dove si trovano diversi alberghi, ristoranti e ottime taverne; nonostante la costante affluenza turistica che riscontra tutto l'anno, è riuscita a mantenere un buon equilibrio tra turismo e tradizioni. Il quartiere vecchio si trova sotto le rovine di un castello veneziano il quale divide due lunghe spiagge molto belle; una sabbiosa e molta ventosa, ideale per gli amati del Windsurf, l'altra invece, rocciosa e ben riparata.
Da Paleochora si può raggiungere l'isola di Gavdos, ideale per chi è alla ricerca di un pó di tranquillità e soprattutto la stupenda spiaggia di Elafonissi; se siete nei pareggi...andateci ne vale veramente la pena!

 

  •  Argosaroniche
  •  Cicladi
  •  Creta
  •  Dodecaneso
  •  Isole del Mar Egeo
  •  Isole del Mar Ionio
  •  Sporadi