Pagina InizialeHome Contatto E-mail


  •  Amorgos
  •  Anafi
  •  Andros
  •  Antiparos
  •  Folegandros
  •  Ios
  •  Kea
  •  Kithnos
  •  Milos
  •  Mykonos
  •  Naxos
  •  Paros
  •  Piccole Cicladi
  •  Santorini
  •  Serifos
  •  Sifnos
  •  Sikinos
  •  Syros
  •  Tinos

 


MILOS


Milos si trova nella parte Sud-Occidentale dell'arcipelago delle Cicladi.
È un'isola di origine vulcanica, dove il cratere centrale del vulcano costituisce uno dei porti naturali più belli del Mediterraneo. Quest'isola grazie alle splendide spiagge dalle acque limpidissime e alle magnifiche coste colorate, negli ultimi anni ha iniziato ad attirare un numero sempre maggiore di turisti (soprattutto italiani). Milos in effetti, fino a poco tempo fa era un'isola ancora sconosciuta e la maggior fonte di ricchezza dell'isola erano le innumerevoli cave e miniere, dalle quali venivano estratti diversi minerali.

Con tutte queste bellezze naturali, l'Afrodite di Milos non poteva che essere nascosta su quest'isola. In effetti, questa celebre statua, è stata trovata nel 1820 nei dintorni del teatro da un agricoltore dell'isola. La statua della Venere o come la chiamano i greci, l'Afrodite, è ora esposta al Louvre di Parigi, mentre nel museo archeologico di Plaka, si trova una copia.
Adamantas è il porto principale dell'isola e, nonostante il capoluogo dell'isola sia Plaka, la maggior parte degli alberghi si trovano qui, nel porticciolo e nei dintorni. Nella piazzetta principale ci sono diversi bar e ristoranti. Da qui partono giornalmente escursioni in barca per il giro dell'isola (assolutamente da non perdere!). Nella piazzetta c'è pure la fermata dei bus, i quali a ogni ora del giorno ti portano alle spiagge più belle dell'isola e al capoluogo Plaka.

Plaka è il capoluogo dell'isola ed è costruita in cima ad una scogliera a 200 m a picco sul mare. Le case sono tipiche delle Cicladi; cubiche e bianche e le finestre sono ornate da meravigliose bouganville. Nella via pedonale ci sono alcune taverne molto carine (ma piuttosto care) e alcuni negozietti. Plaka è uno dei villaggi più pittoreschi e sopratutto incontaminato delle Cicladi.
Sopra la collina, si trovano i resti di un castello veneziano costruito sull'antica acropoli e la chiesa della Panaghia Thalassitra; da qui si può ammirare un meraviglioso tramonto.
A Sud di Plaka, si trova il paesino di Trypiti. È qui che vive la maggior parte della gente, perciò se volete respirare una vera atmosfera greca, potete fare una bella passeggiata tra le viuzze del paesino.
Apollonia è la seconda località più turistica dell'isola e si trova a 12 km a Nord-Est di Adamantas. Grazie alla bella spiaggia di sabbia e alla possibilità di fare escursioni giornaliere per l'isola di Kimolos e per Glaronissa (enormi rocce vulcaniche alte 20 m che spuntano in mezzo al mare), è diventata una località di villeggiatura molto apprezzata dai turisti.
Klima, Mandrakia e Firopotamos sono dei piccoli villaggi, dove tutt'ora vivono alcuni pescatori dell'isola.
Queste minuscole case tutte colorate sono solitamente di due piani; al secondo piano c'é l'abitazione mentre al pianterreno c'è la rimessa per le barche.
Le spiagge più belle dell'isola si trovano nella parte meridionale. Qui oltre al bel mare e alle lunghe spiagge sabbiose, troverete anche delle rocce colorate di rosso, giallo, verde e bianco. Provatas e Paleochori, si possono raggiungere da una strada asfaltata (ci arriva pure l'autobus), mentre Aghia Kyriaki, Firiplaka e Tsigrado sono di accesso più difficile. Ma la vera meraviglia dell'isola sono i faraglioni di Kleftiko e la grotta di Sykia, raggiungibili però solo in barca.
Anche a Nord dell'isola si trovano dei posti davvero spettacolari, una é la grotta marina di Papafrakas e l'altro è il "paesaggio lunare" di Sarakiniko (piccola baia circondata da immense rocce bianche).


KIMOLOS

Kimolos, si trova a 30 minuti di traghetto da Milos. È un'isola piccolina di soli 35 kmq e 700 abitanti.A Kimolos le infrastrutture turistiche sono praticamente inesistenti. Le principali ricchezze dell'isola sono la pesca e le cave di gesso (da cui deriva il nome dell'isola). I centri abitati sono solo due e sono il porticciolo di Psathi e il capoluogo Kimolos o chora.

 

  •  Argosaroniche
  •  Cicladi
  •  Creta
  •  Dodecaneso
  •  Isole del Mar Egeo
  •  Isole del Mar Ionio
  •  Sporadi